TRASPORTO E STOCCAGGIO A TERRA

 

Il trasporto e lo stoccaggio a terra dei materiali inerti avviene normalmente per mezzo del nastro trasportatore, il quale, attraverso la rotazione continua di un tappeto in gomma intorno ad appositi  rulli, consente di prendere gli inerti dal lato del carico e trasportarli fino al lato dello scarico, essenzialmente per due finalit√†: caricare un successivo macchinario (frantoio, mulino, vaglio etc.etc.) ovvero effettuare lo stoccaggio a terra del prodotto finito che forma il classico cumulo visibile in tutte le cave.